info@lampedusapelagie.it

Cosa Visitare

VacanzaLampedusa.it, il Raccoglitore di Informazioni per la tua vacanza a Lampedusa

Cosa Visitare a Lampedusa

Ma cosa visitare a Lampedusa ??? Per essere qui ti stai sicuramente ponendo questa domanda, allora, ecco la risposta.

Sull’Isola oltre alle Spiagge e Cale ci sono altri luoghi che meritano un’occhiata, andiamo a scoprire nel dettaglio quali sono!

Cosa Visitare a Lampedusa

Via Roma

La Via Roma, semplicemente il corso principale dell’isola.
E’ stata completamente rinnovata nel 2012, da allora è isola pedonale ricca di bar, ristoranti e negozi, in poche parole è il centro di vita dal tramonto, dopo una giornata di mare, sino all’alba.

fontana cascella

Fontana Cascella

Questa Fontana, situata alle spalle di Via Roma, in Piazza Comm. Brignone, è stata inaugurata nel 1991 e costruita dalla scultore Andrea Cascella.

L’opera, realizzata in marmo bianco, è dedicata ai pescatori dell’isola.

obelisco cassodoro

Obelisco Cassodoro

Svetta di fronte al Municipio, in Piazza della Libertà, questo particolare Obelisco in bronzo realizzato nel 1988 dallo scultore Arnaldo Pomodoro.

L’opera è stata realizzata per ricordare tutte le vittime di guerra.

museo lampedusa

Museo Archeologico

Alla fine di Via Roma è stato aperto da un paio di anni il Museo delle Pelagie.

All’interno è possibile ammirare alcuni piccoli oggetti ritrovati sul territorio lampedusano ed altre opere messe a disposizione da altri musei italiani come l’Amorino Dormiente del Caravaggio.

archivio storico lampedusa

Archivio Storico

Situato poco prima del Museo, sulla sinistra è possibile visitare l’Archivio Storico, la sede di una associazione culturale che si occupa di ricostruire e valorizzare la storia dell’isola.

All’interno è possibile ammirare diverse gallerie fotografiche che raccontano Lampedusa ed il suo passato.

riserva naturale lampedusa

Riserva Naturale Orientata

La Riserva Naturale di Lampedusa è stata istituita nel 1995 e comprende un area di 338 ettari che si estende dal Vallone dell’Acqua a Cala Greca.
Attualmente è gestita da Legambiente ed è stata creata con lo scopo di tutelare flora e fauna, sia terrestre che marina presente nel territorio della nostra isola.

dammuso casa teresa lampedusa

Casa Teresa

Situato poco prima di arrivare a Cala Pulcino, Il Dammuso di Casa Teresa è la costruzione più antica e meglio conservata nel suo genere presente sull’isola.

Costruito nel 1870, è stato, prima utilizzato come abitazione, poi come magazzino, da agricoltori isolani. Nel 1994 fu acquistato dalla Regione Sicilia con lo scopo di farvi un area archeologica, completata nel 2006, è da oggi visitabile gratuitamente tutti i giorni.

lampedusa faro capo grecale

Faro di Capo Grecale

Un luogo simbolo di Lampedusa, sia per i naviganti ma anche per i turisti.

Si eleva per 19 metri sopra Capo Grecale questo faro che utilizza un sistema di segnalamento ad ottica rotante.

Da questa posizione si può ammirare una panoramica del centro abitato e una magnifica alba mattutina.

Cosa Visitare a Lampedusa

Centro Recupero Tartarughe

Un vero e proprio ospedale presente sull’isola, il Centro Recupero Tartarughe Marine, che si occupa di curare Tartarughe marine recuperate, sopratutto, da pescatori locali durante le battute di pesca.

Il centro è aggregato WWF Italia ed è possibile visitarlo tutti i giorni, tranne la Domenica, dalle ore 17:00 alle ore 20:00. 

porta d'europa lampedusa

Porta D'Europa

La Porta d’Europa, simbolo di Lampedusa, è stata inaugurata nel 2008 ed è stata realizzata, in ferro e pietra refrattaria, dallo scultore Mimmo Paladino.
L’Opera, alta 5 metri e larga 3. è stata realizzata per commemorare tutte le vittime del mare.

albero sole

Albero Sole

Albero Sole, qui “finisce” Lampedusa
Questa particolarissima zona di Lampedusa si trova nei pressi di Capo Ponente ed con i suoi 130 metri di altezza è il punto più alto dell’isola. Da qui è possibile ammirare i faraglioni che si trovano al di sotto di esso e dei  tramonti mozzafiato dopo una giornata al mare.

madonna subacquea

La Madonna Subacquea

Questa Statua che raffigura la Madonna con in braccio un Bambino, è situata nei fondali di fronte la Spiaggia dei Conigli.
E’ stata donata all’isola dal giornalista e fotografo Roberto Merlo, assiduo frequentatore di Lampedusa ed appassionato di subacquea, dopo una drammatica avventura avvenuta nelle acque circostanti l’isola.

santuario lampedusa

Santuario

Questo piccolo Santuario, dove si trova la Statua della Madonna di Porto Salvo, è situato lungo la strada che porta alla Spiaggia dei Conigli.

Il Santuario è circondato da un bellissimo giardino floreale e la sua storia cita che cristiani e musulmani vi hanno pregato al suo interno.

chiesa lampedusa

Chiesa

La Chiesa “San Gerlando”  sorge su Piazza Garibaldi, in Via Roma. E’ qui che si svolgono tutte le celebrazioni Eucaristiche dell’isola.

Al di sotto della piazza antistante si trovavano delle gallerie sotterranee che hanno servito alla popolazione per rifugiarsi durante i bombardamenti, però durante la costruzione della Chiesa gli ingressi furono ostruiti.